DA AFFIGGERE NEI COMUNI: NUOVE SANZIONI PECUNIARIE E DETENTIVE PER REATI DI MALTRATTAMENTO E UCCISIONE DI ANIMALI

ATTENZIONE: IL VOLANTINO PUO’ ESSERE AFFISSO SOLO NEI COMUNI, NEGLI ESERCIZI DI PERSONE CHE AMANO GLI ANIMALI O MOSTRATO AD INTERESSATI . NON PUO’ ESSERE AFFISSO NELLE VIE CITTADINE       SENZA REGOLARE PERMESSO !

 

 

Carissimi amici,

 

prendiamo spunto da un’emergenza nel Comune di Sedrina (Bg) (che ringraziamo dei cuore perchè di buon grado ha accettato la nostra proposta) per lanciare una nuova iniziativa UGDA :

 

ANDIAMO IN TUTTI I COMUNI E FACCIAMO PROTOCOLLARE E  AFFIGGERE NELLE BACHECHE LE NUOVE SANZIONI AMMINISTRATIVE E DETENTIVE PER I REATI DI MALTRATTAMENTO E  UCCISIONE DI ANIMALI IN MODO CHE LA CITTADINANZA SAPPIA E CHE SIA DI MONITO ALL’IGNORANZA DELINQUENZIALE DI CHI INFIERISCE SUGLI ANIMALI ! CHI VOLESSE ATTIVARSI PUO’ SCRIVERCI A : ufficio.garante@gmail.com e verrà inviata la locandina che abbiamo già allestito.

 

COMITATO NAZIONALE UFFICIO GARANTE DIRITTI ANIMALI

 

La legge 201 del 4 novembre 2010 approvata dalla Camera dei Deputati e dal Senato e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 283 del 3 dicembre “Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987, nonché norme di adeguamento dell’ordinamento interno”, aumenta le sanzioni per i reati di uccisione e maltrattamento degli animali e introduce il nuovo reato di traffico illecito degli animali da compagnia.

 

ART. 3.

(Modifiche al codice penale).

 

1. Al codice penale sono apportate le seguenti modificazioni:

 

a)all’articolo 544-bis, le parole: « da tre mesi a diciotto mesi» sono sostituite dalle seguenti:

« da quattro mesi a due anni »;

b) all’articolo 544-ter, primo comma, le parole: « da tre mesi aun anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro » sono sostituite dalle seguenti:

« da tre a diciotto mesi o con la multa da 5.000 a 30.000 euro ».

Sede Legale

c/o Studio Legale DELL’ARMI

Via Appia Nuova, 107 – 00183 ROMA

Tel. 3381212512

Indirizzo e-mail : ufficio.garante@gmail.com

Sito web : www.comitatougda.it

 

 

 

N.B.ovviamente, le disposizioni non sono dell’ultima ora: ne eravamo a conoscenza da tempo ! Nuova, invece, è l’idea che ci è venuta di lanciare l’iniziativa di affiggere nei comuni !

 

(VIETATO RIPRODURRE SENZA CITARE LA FONTE)