CHI NON DENUNCIA E’ COMPLICE !

Ragazzi, una nota di pochissime righe perchè non ci vogliono discorsi per un concetto tanto elementare, ma così poco recepito in un certo ambito…. pseudoanimalista !

CHI NON DENUNCIA , DICHIARANDOSI SOSTENITORE DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI, VIENE MENO AL SUO RUOLO E A PRINCIPI BASILARI DI CHI FA VOLONTARIATO IN QUESTO AMBITO..I MALTRATTATORI SONO PERSEGUIBILI DALLA LEGGE. CHI NON DENUNCIA, INVECE, E’ UN PUSILLANIME OPPURE HA INTERESSI DIVERSI…NON C’E’ NE’ ALTERNATIVA NE’ SCUSANTE! ! !

 

Nei casi di maltrattamenti, di illegalità e di ritrovamenti di animali in condizioni pietose per presunto abbandono, il nostro punto di vista è : niente denaro a chi non dimostri di aver denunciato! Bisogna chiedere prove di avvenuta denuncia ed esigere che questi passo sia stato fatto anche se contro ignoti: non è assolutamente vero che è così difficile risalire a chi e come soprattutto nelle piccole realtà dove la prima parola del vocabolario è omertà, ma tutti sanno !

L’intervento delle forze dell’ordine e della magistratura per certo scioglierebbero riserve e bocche cucite…

 

Cambiamo le teste o non salveremo mai gli animali !

 

Non chieda aiuto a UGDA chi non è disposto a denunciare con noi al suo fianco…

 

VIRIBUS UNITIS !