Referenti territoriali

REFERENTE TERRITORIALE UGDA ONLUS

I requisiti da noi richiesti:

– saper fronteggiare e gestire relazioni con i Comuni, ASP, Polizia locale, istituzioni in genere.

– Saper fronteggiare maltrattamenti.

– Conoscere le leggi a tutela degli animali (almeno la Legge quadro 281/91, la Legge 189/2004 e la Legge della propria regione).

– Il Referente UGDA lotta contro la vivisezione, il randagismo ed i canili lager continuando, ovviamente, anche l’opera di volontariato legale a tutti i cittadini in difficoltà nel far rispettare i diritti degli animali.

– Ai Referenti volontari UGDA non verrà chiesto un impegno troppo gravoso e sempre e solo proporzionato alla disponibilità di tempo che ognuno vorrà fornire.  Veranno comunque affiancati, almeno per i primi tempi, dal direttivo nazionale.

– I nostri Referenti non hanno vincoli… possono far parte di altre associazioni animaliste, sempre che l’associazione di cui si faccia parte sia d’accordo e non vi siano clausule in statuto che lo vietino.

Gli aspiranti prendono contatto con il Vicepresidente (vicepresidenteugda@gmail.com) che, attraverso uno o più colloqui conosce i candidati, spiega le finalità del compito, il modus operandi, l’organizzazione, ed i passi da compiere a livello formale.

Moduli da compilare e spedire a vicepresidenteugda@gmail.com, ufficio.garante@gmail.com, ugdasegreteria@gmail.com
MODULO ISCRIZIONE – LIBERATORIA VOLONTARI UGDA
REGOLAMENTO REFERENTI

N.B. Non potranno essere accettate quote di tesseramento con versamenti effettuati su Iban o Paypal U.G.D.A. non preceduti dalla compilazione e dall’invio del modulo di richiesta di adesione indirizzato al Consiglio Direttivo del Comitato per accettazione. I bonifici effettuati senza il rispetto dell’iter previsto ex art.6 comma 8 dello Statuto del Comitato Nazionale U.G.D.A. Onlus saranno considerati  come gradite donazioni per le nostre attività istituzionali.